Menu Menu

Perché gli artisti dei graffiti di Los Angeles hanno preso di mira questi appartamenti di lusso in centro?

Nel cuore di Los Angeles sorgono tre grattacieli un tempo destinati ad ospitare condomini di lusso, un hotel a cinque stelle, un centro commerciale e altro ancora. Ora è completamente abbandonato e coperto di graffiti. Quello che è successo?

Dal 2019, tre enormi grattacieli nel centro di Los Angeles sono rimasti completamente incompiuti e abbandonati.

Chiamati Oceanwide Plaza, i tre edifici facevano parte di un ambizioso progetto multimiliardario per offrire condomini di lusso, un hotel, un centro commerciale e uno spazio verde sul tetto di due acri (completo di piscina e pista da corsa) nel cuore vivace della città più grande della California.

Questo fino a quando gli sviluppatori non sono andati in default sul prestito e hanno finito i soldi, lasciando il progetto incompleto.

Dopo cinque anni di inattività, gli artisti dei graffiti di Los Angeles sono recentemente entrati nell'edificio e hanno spruzzato opere d'arte sulle terrazze incompiute dell'edificio, creando una serie colorata di murales che si estendono su ciascuno dei loro 40 piani.

Di preoccupazione ancora maggiore per i funzionari sono i base jumper che sono diventati virali online dopo aver utilizzato l’edificio come trampolino di lancio. Un altro video ha mostrato una persona in parapendio dai piani superiori delle torri.

Sebbene il Consiglio comunale di Los Angeles abbia tentato di mettersi in contatto con lo sviluppatore cinese del progetto, Oceanwide Holdings, ha avuto scarso successo.

Alla luce di tutte le attività illegali della gente del posto, il consiglio ha approvato una mozione per avere il edifici puliti e messi in sicurezza.


La risposta della comunità

Alcuni abitanti di Los Angeles accolgono con favore l'aggiunta dell'arte dipinta con lo spray, illegale o meno.

Credono che l’opera d’arte sia il simbolo dei cittadini che cercano di rivendicare la propria città da potenti investitori stranieri che continuano a urbanizzare un’area già costosa senza alcun riguardo per l’aumento dei costi a livello locale.

La Consiglio comunale popolare di Los Angeles il collettivo ha definito l'edificio trasformato in murale "una rappresentazione perfetta" dello stato attuale della città.

Gli artisti dei graffiti delle torri lo hanno fatto osservato che il budget per il progetto "avrebbe potuto fare molto" per Los Angeles, ma ha creato ulteriori disparità tra coloro che già sono in difficoltà.

Dicono che le targhette dipinte ora esposte sugli edifici siano i tentativi degli artisti locali di dire: "Siamo ancora qui".

D'altro canto, altri hanno espresso preoccupazione per il fatto che le torri, situate accanto alla famosa Crypto.com Arena dove sono stati ospitati gli annuali Grammy Awards, stiano offuscando la reputazione di un quartiere di lusso dopo l'aggiunta dei graffiti.

Naturalmente, la maggior parte di queste opinioni sono sostenute da coloro che credono ancora che le etichette e l'arte dei graffiti siano collegate alle bande di strada e ad altre attività criminali, nonostante ciò non sia più sempre così.

Tuttavia, nell'ultimo mese sono stati effettuati almeno diciotto arresti per violazione di domicilio e vandalismo da parte del Dipartimento di Polizia di Los Angeles (LAPD).

 

Cosa succede dopo?

Senza risposta da parte dei costruttori dell'edificio, la polizia di Los Angeles ha annunciato un budget di 1.1 milioni di dollari per proteggere la proprietà.

Ha inviato agenti sul posto per sorvegliare il luogo per 24 ore al giorno e inizierà a rimuovere tutte le impalcature attorno all'edificio. Sono state rimosse anche le rampe che consentivano l'accesso al cantiere per evitare cadute accidentali dall'edificio.

I funzionari hanno anche affermato che il budget comprende la rimozione dei graffiti, affermando che i graffiti "non sono arte, sono un crimine".

Tuttavia, alcuni potrebbero sostenere che sia più un crimine approvare, impegnarsi e abbandonare un progetto di edilizia residenziale di lusso su larga scala in una città dove migliaia di persone sono senza casa.

Accessibilità