Cerca
Menu Menu

Lego lancia il primo set LGBTQIA+ per il mese del Pride

Il produttore di giocattoli danese Lego ha rilasciato un nuovo set LGBTQIA+, "Everyone is Awesome", per celebrare il Pride Month.

Il nuovo set LGTQIA+ di Lego, "Everyone is Awesome", è stato progettato da Matthew Ashton, che inizialmente ha avviato il progetto esclusivamente per se stesso.

"Avevo cambiato ufficio", spiega Ashton, e volevo "far sentire lo spazio come a casa con qualcosa che riflettesse me e la comunità LGBTQIA+ di cui sono così orgoglioso di far parte".

'La rappresentazione è così importante. Sono cresciuto negli anni '80 ed ero ovviamente un ragazzo gay. All'epoca c'era molta negatività intorno all'essere gay.'

"Sapevo che dovevo fare un passo avanti e fare una vera dichiarazione sull'amore e l'inclusione".

Il set contiene 11 minifigure, sei delle quali nei colori della bandiera originale dell'orgoglio arcobaleno.

Ashton ne ha incluse anche tre nei colori pastello blu bianco e rosa della bandiera del trans pride, oltre a nero e marrone per riconoscere la diversità della comunità LGBTQIA+.

Questi avevano lo scopo di evidenziare gli individui trans e POC che sono stati spesso esclusi dalla rappresentanza.

10 delle figure non hanno un genere specifico e sono state lasciate deliberatamente ambigue per consentire agli utenti di "esprimere individualità".

L'unica eccezione è il personaggio Lego viola che ha una distinta pettinatura a nido d'ape, come un "cenno a tutte le favolose drag queen là fuori", che hanno anche affrontato l'esclusione e l'invisibilità nei media mainstream.

È già stato recensito dai gruppi Adult Fans of Lego (Afol) e Gayfols, come Flynn DeMarco che ha elogiato LEGO per aver effettivamente rappresentato la comunità LGBTQ, dicendo "c'è un sacco di parole e non molta azione".

DeMarco ha alluso al fenomeno del 'pink-washing', in cui organizzazioni e aziende utilizzano i simboli LGBTQ, come l'arcobaleno, come espediente pubblicitario senza cercare effettivamente di aiutare la comunità stessa.

Il set di Everyone is Awesome va oltre, crede DeMarco.

'Per Lego fare qualcosa di così inclusivo, così pieno di gioia, mi ha fatto sorridere, poi piangere, poi sorridere un po' di più.'

LEGO ha compiuto sforzi precedenti per migliorare la loro rappresentazione.

Una bandiera arcobaleno è inclusa nel suo set di Trafalgar Square, ad esempio, e le sue figure "BrickHeadz" degli sposi sono vendute singolarmente per consentire agli utenti di accoppiare due spose o due sposi insieme.

Il set è stato messo in vendita la scorsa settimana per celebrare l'inizio del mese del Pride ed è inteso come modello da esposizione piuttosto che come set da gioco.

Questo articolo è stato originariamente scritto da Georgie Morley. 'Sono Georgie e attualmente sto studiando Storia all'Università di Oxford. Sono appassionato del cambiamento sociale, in particolare del femminismo intersezionale e della giustizia climatica, e mi piace impegnarmi in questi temi attraverso il volontariato, le campagne e la scrittura.' Visitala LinkedIn e guardala Twitter.

 

Terza Newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per il pianeta positivo

Accessibilità